'Prestiti Personali'

Mag 30 2012

Prestito Superflash per giovani under 35

Pubblicato da in Prestiti Personali

Il prestito Superflash, disponibile in Banco di Napoli, gruppo Intesa Sanpaolo, è un finanziamento personale concesso ai clienti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residente in Italia da almeno 2 anni, anche senza un lavoro fisso, ma pur sempre lavoratrice al momento della domanda del prestito, e che abbia lavorato almeno 18 mesi negli ultimi 2 anni, e che sia titolare di un finanziamento in qualsiasi istituto di credito, anche non del gruppo Intesa Sanpaolo.

Il finanziamento supporta ogni esigenza di carattere personale e familiare, ad esclusione dell’acquisto di beni immobili o di beni e servizi dedicati all’attività professionale e imprenditoriale, per importi compresi tra un minimo di 2 mila euro e un massimo di 30 mila euro, oltre a un sovrafinanziamento per l’acquisto di una polizza assicurativa da integrare al prodotto creditizio.

La durata del programma di rimborso del finanziamento dovrà essere compresa tra un minimo di 2 anni e un massimo di 6 anni.

La restituzione del capitale avverrà attraverso pagamento di rate di importo sempre costante, con periodicità mensile, grazie alla presenza di un tasso di interesse fisso sul capitale oggetto di prestito.

L’addebito delle rate avverrà sul conto corrente intestato al debitore.

E’ ammesso in qualsiasi momento il rimborso del debito, parziale o totale, e come il finanziamento sia accompagnato dall’opzione aggiuntiva sul posticipo rata, che permetterà alla clientela di posticipare una sola rata per ogni annualità di rimborso, rinviando il pagamento della stessa, accodandola al piano di ammortamento originario, senza generare alcun interesse debitore aggiuntivo.

No Commenti

Mag 27 2012

Prestito Prendo da Banca Carim

Pubblicato da in Prestiti Personali

Il prestito Prendo, di Banca Carim, è un prestito personale disponibile in tutte le filiali dell’istituto Cassa di Risparmio di Rimini, e rivolto a quella clientela correntista che desideri poter finanziare le esigenze familiari come l’arredamento, l’auto, la moto, un viaggio o ancora altre necessità monetarie di importo medio, che la banca potrà scegliere di soddisfare attraverso una linea di credito dal rimborso rateale.

Il finanziamento Prendo, eroga importi massimi di 50 mila euro, da restituire con un piano di ammortamento compreso tra 18 mesi e 72 mesi.

In ogni momento il cliente dell’istituto di credito potrà procedere al compimento di operazioni di estinzione anticipata del debito, accelerando così l’ordinario ammortamento, che prevede il pagamento di rate mensili posticipate.

Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di finanziamento sarà fisso per l’intera estensione del programma di rimborso, permettendo così al cliente di poter stabilire, fin dall’inizio, l’importo della rata che il cliente andrà a pagare ogni mese, e che non subirà alcuna variazione per tutta la durata del finanziamento, a beneficio di una migliore evoluzione delle proprie uscite monetarie nel tempo.

Il finanziamento di Banca Carim potrà essere accompagnato da polizze assicurative multigaranzie che proteggeranno la capacità di rimborso del debitore contro le conseguenze negative derivanti da infortuni, malattie e altri eventi pregiudizievoli che potrebbero comportare l’interruzione definitiva o temporanea del pagamento delle scadenze mensili (es. perdita involontaria del proprio posto di lavoro).

Per queste ed altre informazioni è utile recarsi in una delle filiali dell’istituto di credito, e leggere sito internet della banca, in cui sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate.

No Commenti

Mag 24 2012

Prestito personale da Cassa di Risparmio di Parma

Pubblicato da in Cariparma

La Cassa di Risparmio di Parma, presenta ai propri clienti il prestito Su Misura, un finanziamento personale per permettere di realizzare spese per sé o per la propria famiglia, pagando in rate, a condizioni personalizzabili nel tempo, con differenti soluzioni utili per poter “ritagliare” al meglio tale prodotto creditizio sulla base delle singole e specifiche esigenze dei correntisti Cariparma.

Il finanziamento Su Misura, utile per poter acquistare beni o servizi (documentati con preventivo o fattura, e ricevuta di pagamento per importi superiori ai 10 mila euro), potrà erogare importi tra i 2 e i 30 mila euro, eventualmente elevabili fino a 30.900 euro, comprensivo di spese di istruttoria e eventuale costo della polizza assicurativa finanziata all’interno del prodotto creditizio.

La durata del piano di ammortamento dovrà invece esser compresa tra i 24 e i 72 mesi.

Il tasso di interesse sarà fisso per l’intera durata del piano di ammortamento, parametrato in base alla durata e all’importo erogato, tra un minimo del 9,75% e un massimo del 12%.

Sono perviste spese di istruttoria pari a un punto percentuale dell’importo erogato, con un massimo di 250 euro, mentre sono azzerate le spese di incasso rata.

Inoltre, il prestito Su Misura, potrà essere integrato con una polizza assicurativa di protezione della capacità di rimborso del debitore contro i principali rischi di perdita della facoltà di restituzione del debito, dietro pagamento di un costo pari al 3% sull’importo erogato.

Per queste ed altre informazioni è utile recarsi in una delle filiali dell’istituto di credito, e leggere sito internet della banca, in cui sono a disposizione i fogli informativi di prodotto, con maggiori dettagli sulle condizioni applicate.

No Commenti

Mag 12 2012

Prestito per l’estate di BPM

Pubblicato da in Prestiti Personali

La Banca Popolare di Milano, presenta Presta Estate 2012 il finanziamento che l’Istituto ha dedicato a quanti vogliono pianificare delle spese o realizzare i propri progetti durante il periodo estivo.

Il prestito personale Presta Estate 2012, offre un credito che il cliente può scegliere di usare per effettuare un viaggio o una vacanza.

Il prestito vacanza, il finanziamento personale Presta Estate consente di ottenere una somma di denaro variabile sino ad un massimo di 12.000 euro.

Il prestito può essere rimborsato attraverso rate che si caratterizzano per essere calcolate tramite un tasso fisso lungo un periodo di rimborso variabile da 12 mesi sino a 60 mesi.

BPM propone a tutti color che sono correntisti presso la Banca condizioni promozionali per Presta Estate sino al prossimo 30 giugno 2012.

Il prestito è proposto con un TAN del 7,95% ed un TAEG del 8,95%.

No Commenti

Mag 10 2012

Prestito Compass rata speciale web

Pubblicato da in Compass

Compass propone una offerta per i suoi nuovi clienti, di sottoscrivere la richiesta di un prestito personale con una rata.

Il nuovo prestito Compass cifra tonda, permette al cliente di poter decidere anche di saltare la rata mensile, fino ad un massimo di cinque mensilità.

Gli importi dei prestiti personali che possono essere richiesti, tramite web, possono essere al massimo mari a 20.000,00 euro, e se sei già cliente della Compass, l’importo può salire fino a 30.000 euro.

Il tasso di mercato associato al prestito è molto vantaggioso.

La promozione è valida fino al 30 giugno 2012.

Mentre se si è già clienti della finanziaria, si può accedere a prestiti di importo superiore, sia con rate leggere, Compass leggero, sia Compass Jump che permetterà di saltare fino a 5 rate.

Per ogni informazione è utile consultare il sito di Compass, la finanziaria che opera anche on line.

No Commenti

Lug 24 2011

Finanziamenti per i professionisti di Cariparma

Pubblicato da in Cariparma

Cariparma dedica a tutti i professionisti che abbiano l’esigenza di accedere ad un prestito per lo svolgimento delle proprie attività una serie di finanziamenti che si caratterizzano per essere soluzioni appositamente studiate in base alle necessità di ciascuno e personalizzabili in funzione dell’attività svolta.

In particolare i finanziamenti si differenziano in funzione dello scopo per il quale è richiesto il prestito.

Per tutti coloro che sono a richiedere il finanziamento per le spese legate alla propria attività l’ammontare massimo del credito concedibile è fissato a 150.000 euro ed il rimborso avviene tramite rate mesi il cui importo è calcolato in base al tasso variabile Euribor a 3 mesi + l’1%.

Nel caso che si richieda il prestito per l’acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di un immobile legato alla propria attività lavorativa l’ammontare massimo del finanziamento può arrivare a 300.000 euro ed il tasso applicato rimane sempre il variabile calcolato in base al tasso variabile Euribor a 3 mesi + l’1%.

No Commenti

Giu 10 2011

Prestito personalizzabile e flessibile Versatilo

Pubblicato da in Prestiti Personali

Il  gruppo Banco Popolare ha pensato a Versatilo, un finanziamento che viene incontro alle esigenze di coloro che cercano versatilità e flessibilità.

Il prestito bancario, che può essere richiesto presso tutte le filiali del Gruppo Banca Popolare (Popolare di Novara, Popolare di Verona, Credito Bergamasco e Popolare di Lodi), rientra nel pacchetto di prodotti finanziari che prende il nome di Progetto Famiglia. Quello che caratterizza Versatilo è la completa personalizzazione del piano di ammortamento.

Grazie alla flessibilità che caratterizza suddetto prestito bancario, infatti, colui che richiede e riceve il prestito può decidere come disporre le rate, modificarne l’importo in base alle proprie esigenze, saltare, in condizioni di difficoltà, il pagamento di una rata, che poi sarà ripreso dopo aver pagato tutte le altre.

Si tratta di un prestito adattabile alle esigenze personali di rimborso del singolo cliente. Versatilo offre, inoltre, una serie di opzioni aggiuntive e a costo zero. Si possono chiedere sino a 40.000 euro, che diventano 50.000 se il richiedente dimostra di essere un lavoratore dipendente. Il prestito può essere restituito secondo un piano di ammortamento personalizzabile e su misura in base alle esigenze del cliente. 

Questo deve avere una durata minima di 1 anno e una durata massima di 10. Si tratta di un prestito a tasso fisso.

Le spese previste dal prestito Versatilo sono:

  • quella d’istruttoria pari all’1,5% dell’importo richiesto (ma anche in questo caso c’è un tetto massimo che è di 1000 euro),
  • l’imposta di bollo
  • nel caso si decida di pagare con RID, c’è un euro per l’incasso della rata.

No Commenti

Giu 08 2011

Cos’è la cessione del quinto dello stipendio

Pubblicato da in Prestiti Personali

La cessione del quinto dello stipendio è il finanziamento agevolato adatto

La cessione del quinto dello stipendio, come prestito inpdap, ha tassi agevolati.

La cessione del quinto dello stipendio è un finanziamento che può essere richiesto quindi da:

  • Dipendenti pubblici e privati  (con una busta paga)
  • Pensionati (con presentazione del cedolino della pensione)

Il nome di cessione quinto dello stipendio deriva dal fatto che chi richiede questo prestito personale verserà alla banca la quinta parte dei propri compensi, è infatti questa la % che verrà detratta dallo stipendio ( o pensione) a saldo della rata mensile.

Tra i vantaggi della cessione del quinto dello stipendio ci sono:

  • Finanziamento erogabile anche ai cattivi pagatori e/o protestati ( la busta paga o il cedolino della pensione è l’unico requisito da soddisfare);
  • Denaro erogato immediatamente;
  • Tassi agevolati grazie alla convenzione con l’ Inpdap (la cessione quinto viene erogata da istituti bancari e finanziarie convenzionate con l’ Inpdap);
  • Possibilità di abbinare la cessione quinto ad un prestito delega ;
  • Addebiti diretti in busta paga ( no bollettini premarcati, bonifici, nessuna perdita di tempo).

     

 

No Commenti

Giu 06 2011

Prestito Giovani di Cariparo

Pubblicato da in Prestiti Personali

Cariparo, la Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, offre ai correntisti più giovani (dai 18 ai 35 anni) un prestito personale molto vantaggioso.

Il Prestito Giovani di Cariparo viene  incontro alle esigenze dei correntisti giovani che hanno necessità diverse rispetto agli altri, soprattutto per quel che concerne l’ammortamento del prestito stesso.

Grazie a questo prestito giovani, si potrà far fronte a delle piccole spese impreviste, oppure si potrà acquistare una nuova auto, piuttosto che fare un viaggio, comprare una nuova macchinetta fotografica, ecc ecc.

La Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo ha pensato proprio a tutto e ha ideato dei piani di ammortamento che fanno i conti con le maggiori difficoltà dei giovani di rimborsare un prestito.

La durata minima del piano di ammortamento, con cadenza mensile, sarà di 24 mesi, mentre quella massima di 72 mesi, ossia sei anni. La peculiarità di questo prestito è che, di anno in anno, c’è la possibilità di frazionare ulteriormente il rimborso allungandone la durata in base alle proprie esigenze.

Tutti i giovani tra i 18 e i 35 anni potranno richiedere un prestito che va dai 2.000 euro, per le spese più piccole, magari per un viaggio, ai 30.000 euro. Il tutto sarà erogato in un’unica soluzione.

Il tasso d’interesse applicato è fisso e pari al 9,85%: in questo modo colui che richiede il prestito sa da subito quanto dovrà pagare al mese per rimborsare la somma ottenuta.

 

No Commenti

Mag 12 2011

Prestito BancoPosta Zero Spese

Pubblicato da in Bancoposta

Il Prestito BancoPosta, è abbinato in questi giorni alla promozione Zero Spese una soluzione di finanziamento personale che fino al prossimo 15 maggio può essere richiesta e sarebbe, da Poste Italiane, proposta a “Zero Spese”.

Non ci sono alcun costo di istruttoria, e neppure per l’incasso delle rate o per l’invio delle comunicazioni periodiche; non ci sono neppure imposte collegate (imposta di bollo/imposta sostitutiva sono rimborsate); non c’è nemmeno alcun aggravio in caso di estinzione anticipata del prestito personale.

Prestito BancoPosta, al di là della rapidità che sarebbe richiesta da situazioni contingenti, resta comunque una proposta di altissimo profilo anche quando non è corroborata dalla promozione Zero Spese. 

E’ ideale per realizzare progetti importanti in tutta tranquillità, senza dover aspettare di essere in possesso dell’intera dotazione economica necessaria ma anche senza l’affanno di dover rientrare in tutta fretta dalla propria esposizione.

Con Prestito BancoPosta si possono ottenere velocemente da 1.500 a 30mila euro, rimborsabili con rate che vanno da un numero minimo di 12 e fino ad un massimo di 84.

Il tutto, addebitato sul conto corrente BancoPosta!

Per gli importi piccoli (fino a 10mila euro), il TAEG massimo è del 10,21%, mentre sopra questa soglia il TAEG scende a 9,11%

1 Commento

Succ. »