Feb 11 2012

Scelta del prestito per acquisto dell’auto

Pubblicato da alle 13:44 in Prestiti Personali

Tra gli acquisti che più spesso vengono effettuati grazie alla rateizzazione del pagamento c’è senz’altro quello dell’auto.

Per trovare le offerte più vantaggiose in questo campo ci si può servire di un aiuto che arriva dai servizi di comparazione sul web che permettono di valutare in modo facile e veloce le offerte di prestiti on line di molti istituti bancari e finanziari presenti sul mercato.

L’esempio di un dipendente privato a tempo indeterminato voglia chiedere un prestito di 12.000 euro per l’acquisto di un’automobile, della durata di 6 anni.

Le migliori offerte riscontrate per il prestito auto sono il prestito Findomestic, con un Taeg del 9,99%, 72 rate mensili dell’importo di circa 220 euro e un importo dovuto a scadenza di 15.818 euro.

Tra le altre possibili offerte, che prevedono sempre 72 rate mensili, abbiamo la Banca Popolare di Milano, con un Taeg del 10,58%, una rata di 222 euro circa e un importo finale dovuto di 16.076 euro.

Intesa Sanpaolo che con il suo prestito Multiplo e una rata di 221 euro prevede un Taeg del 10,71% e un importo dovuto finale di 16.091 euro.

Nel caso in cui a chiedere il prestito sia un dipendente pubblico o statale, un’altra opportunità è quella proposta da IBL Banca con il prestito con cessione del quinto Rata Bassotta, un finanziamento per cui il pagamento della rata avviene tramite trattenuta diretta sulla busta paga.

Questa offerta prevede un Taeg dell’ 8,23%, 72 rate mensili dell’importo di 210 euro e un importo dovuto a fine prestito di 15.120 euro.

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento