Mar 19 2011

Prestito pensionati

Pubblicato da alle 10:40 in Prestiti Personali

Il prestito che Granducato Consulting dedica ai pensionati consente di accedere ad una forma di credito per poter realizzare i propri progetti o far fronte alle necessità.

La particolarità di questo finanziamento è quella che prevede il rimborso diretto dalla pensione del cliente; la rata del prestito è costante per l’intera durata dello stesso.

Il prestito può essere richiesto ed ottenuto da quanti siano

  • pensionati INPS, INPDAP, ENPALS, IPOST, ENASARCO
  • abbiano un’età inferiore ai 90 anni;
  • in possesso di una un cedolino pensionistico di almeno 600,00 euro mensili nette.

Il prestito può essere concesso anche in presenza di protesti e pignoramenti o a quanti abbiano avuto disguidi per altre tipologie di finanziamenti in quanto a differenza da tutti gli altri prestiti personali la cessione del quinto della pensione non tiene di conto delle segnalazioni negative nelle banche dati Crif, Ctc, Experian sia per protesti che per ritardi nei pagamenti rateali di altri prestiti o mutui.

La durata del prestito per pensionati può variare da un minimo di 24 sino ad un massimo di 120 mesi.

E’ possibile estinguere in maniera anticipata il prestito in qualsiasi momento della sua durata.

Per richiedere il prestito occorre presentare:

  • una  fotocopia della propria carta di identità,
  • una fotocopia del codice fiscale,
  • l’ultimo cedolino della pensione.

Per queste ed altre informazioni è utile consultare il sito di Granducato Consulting.

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento