Mag 06 2011

Prestito lavoratori BNL Salary Power

Pubblicato da alle 10:07 in Prestiti Personali

Con la convenzione fatta con l’Inpdap, BNL Banca mette a disposizione dei lavoratori del settore pubblico e per gli statali, il prestito BNL Salary Power.

Grazie alla convenzione con l’Inpdap è garantita la massima trasparenza così come garantite sono le operazioni a tasso fisso a condizioni agevolate.

Con BNL Salary Power è prevista poi la possibilità di erogare un anticipo della somma richiesta in attesa del benestare ed estinguere anticipatamente finanziamenti attualmente in corso per richiedere un nuovo prestito.

BNL Salary Power si presenta come un prestito a tasso fisso. Il piano di ammortamento prevede rate mensili per un massimo di 10 anni (120 mensilità). La rata massima può essere pari al 20% dello stipendio (cessione del quinto).

E’ un finanziamento che può essere richiesto solo dai dipendenti statali e dai lavoratori del settore pubblico, nonché dai militari e da tutti gli appartenenti alle forze dell’ordine. Per farlo non si deve avere un conto corrente presso BNL, ma basta recarsi presso una delle tante filiali che si trovano su tutto il territorio e avere i requisiti richiesti.

L’importo massimo che può essere erogato è di 104.000 euro.

Il prestito BNL Salary Power può essere richiesto anche se la medesima busta paga è già impiegata come garanzia per un altro prestito: questa è sicuramente la peculiarità che contraddistingue questo finanziamento da tutti gli altri prestiti presenti sul mercato e indirizzati agli stessi soggetti

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento