Feb 07 2011

Prestiti personali facili Presteasy

Pubblicato da alle 08:58 in Prestiti Personali

Presteasy eroga prestiti a lavoratori e pensionati secondo differenti metodologie.

Il prestito personale Presteasy permette di richiedere da 2.500 sino a 40.000 euro con la possibilità di restituire quanto ricevuto in un tempo che va da 12 a 120 mesi.

All’atto della stipula del contratto il cliente potrà decidere se pagare le rate da restituire tramite bollettini postali oppure addebitandole direttamente sul proprio conto corrente.

Il tasso di interesse e le rate sono mantenuti fissi contribuendo a creare sicurezza nel cliente evitando spiacevoli situazioni dovute alla variazione dei tassi di interesse.

Il prestito Presteasy è destinato ai lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati e può essere richiesto da tutti coloro che abbiano delle entrate che possano permettergli di restituire la somma prestata e quindi pagare le rate relative all’estinzione; il finanziamento è disponibile anche per protestati e cattivi pagatori tramite la garanzia del prestito assicurato. La valutazione della domanda e l’accettazione  della stessa sono effettuate in tempi brevi ed il cliente potrà disporre della somma richiesta direttamente sul proprio conto corrente oppure tramite un assegno.

E’ possibile richiedere un prestito a tutti coloro che, rispettando i vincoli sopra elencati, siano residenti sul territorio nazionale.

I documenti per poter accedere al prestito sono:

  • la carta d’identità,
  • il codice fiscale,
  • la presentazione dell’ultima busta paga del richiedente 
  • modello CUD.

Per queste ed altre informazioni è utile consultare il sito di Presteasy in cui è possibile simulare una domanda di prestito.

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento