Mag 22 2012

Prestiti personali di Veneto Banca: Sino a 75.000 euro a disposizione del cliente

Pubblicato da alle 08:32 in Prestiti Personali

Oggi, richiedere richiedere un prestito personale è un’operazione abbastanza comune, dato l’aumento del costo della vita e la precarietà della situazione economica generale.

Per ogni necessità per la quale si abbia intenzione di richiedere un finanziamento il gruppo Veneto Banca offre a disposizione alcune interessanti opportunità che consentono di ottenere un credito variabile da un minimo di 10.000 euro sino ad un massimo di 75.000 euro.

Il prestito personale, potrà essere rimborsato secondo un piano di ammortamento che può avere una durata minima di 24 mesi e massima variabile in funzione della finalità per la quale il prestito è richiesto.

Nel caso in cui il prestito sia richiesto per l’acquisto di beni durevoli o di beni e servizi di consumo la durata massima del finanziamento è fissata in 60 mesi.

Ancora, in caso di prestito casa erogato per ristrutturazione di immobili ad uso abitativo e relative pertinenze la durata può arrivare a 84 mesi.

Il cliente poi potrà decidere di abbinare al prestito un tasso fisso oppure uno variabile.

Da valutare attentamente sono le spese di istruttoria del prestito: in questo caso Veneto Banca le fissa all’1% dell’importo erogato.
Se finanziamento è stipulato in locali differenti rispetto a quelli della banca è richiesta una commissione di 120 euro.

Infine per ogni rata è prevista una spesa di 2 euro.

La periodicità delle rate può essere mensile, trimestrale o semestrale.

Per queste ed ulteriori informazioni è utile consultare il sito di Veneto Banca o recarsi in filiale.

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento