Nov 29 2010

Prestiti personali convenienti da BNL Revolution

Pubblicato da alle 09:41 in Prestiti Personali

Tra i tanti prestiti personali, in cui di solitamente non viene chiesa la destinazione del denaro,e quindi non è necessario specificare per chi o per che cosa vi servirà quel prestito, vi sono alcuni prestiti BNL davvero interessanti e disponibili presso tutte le filiali.

  • Prestito BNL Revolution

E’ il prestito destinato un po’ a tutti, come famiglie, individui singoli, pensionati, imprese, aziende, ditte.
La cifra finanziabile va da 500 a 100.000 euro, restituibili da 6 a 120 rate mensili. Si divide in “Large” e “XXL”.

Revolution Large: per chi desidera rimborsare in poche mensilità il prestito. Possono essere richiesti da 500 a 100.000 euro da rimborsare da 6 a 60 mesi. Taeg 10,99%.

Revolution XXL: per chi ha l’esigenza di restituire il prestito in un numero elevato di mensilità. Possono essere richiesti da 10.000 a 100.000 euro da restituire in un tempo compreso fra 61 e 120 mesi. Taeg 10,99%

  • Prestito per studenti

Esistono due tipi di prestiti nati in collaborazione con il Ministero delle Politiche Giovanili e l’ABI. Possono trattarsi di prestiti finalizzati, quindi spesso bisogna specificare come verrà speso il denaro preso in prestito. Consentono di ottenere fino a 6000 euro rimborsabili da 6 a 36 mesi a tasso taeg agevolato.

Prestito di merito: possono richiederlo gli studenti diplomatisi con l’80% del voto massimo, o gli studenti universitari con una media universitaria del 24, oppure i laureati con il 90% del voto massimo. Taeg 5,80%.

Prestito di Lode: possono richiederlo gli studenti diplomatisi con il massimo dei voti, o gli studenti universitari con una media universitaria del 27, oppure i laureati con il massimo dei voti. Taeg 5,27%.

  • Prestito per pensionati

Dà la possibilità a tutti i pensionati di avere un prestito illimitato rimborsabile in 120 mesi. I pensionati INPDAP possono godere di una convenzione di 3 anni che prevede il rimborso tramite la cessione del quinto dello stipendio, a tassi fissi e vantaggiosi. I piani di rimborso sono due e prevedono un rimborso da 24 a 60 mesi oppure da 72 a 120 mesi. Anche i pensionati INPS possono godere di una convenzione di 3 anni con cessione di un quinto dello stipendio ma solo se non percepiscono una pensione per invalidità, o assegni di sostegno, o assegni per il nucleo famigliare. Il Taeg varia da circa il 7,50% al 21,50%, in base all’età del richiedente.

Comunque per trovare ilprestito più conveniente rispetto alle proprie esigenze è utile effettuare un confronto prestiti online. Un metodo veloce e sicuro.

No Commenti

Iscriviti alla Neswletter
per ricevere le notizie sulla tua Email

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento